Sardegna: “bollo a is murandasa”, la nuova tassa del governo Conte bravo bene bis

Conte scoreggiando...

Conte scoreggiando…

CHIAGLIARI. La nuova manovra del governo Conte bravo bene bis non lascia scampo, nemmeno a “is murandasa”. Ebbene si, perché il famoso “bollo” toccherà anche loro. In tutti i sensi. E quindi attenzione alle perdite posteriori, perché saranno oggetto di controllo e quindi di tassazione. In questi giorni infatti, nella gazzetta ufficiale, è stato introdotto il “bollo a is murandasa”. E a partire da novembre – grazie agli studi di settore – saranno effettuati numerosi controlli a campione. In particolare verranno posti sotto la lente d’ingrandimento i mangiatori di panada con aguille, di maccarroni cun bagna e sartizzu ma soprattutto chi si vanta di “troddiare” allegramente. A prescindere.

LE PROTESTE. La notizia ha fatto subito il giro dell’Isola e in tanti si sono riversati in piazza a protestare e a scoreggiare. “Dio ci ha fatto bucati per non essere crepati – urlava allegramente Cenzo Antonio della Corte dellos Troddios Marras, per gli amici “Sfiato” – mentre camminava allegramente in via Roma a Cagliari, alternando lo slogan ad un piretto. “Io soffro di meteorismo”, gli fa eco Salvatore, ore, ore, ore, mentre cerca di trattenersi dallo sgasare. “Non è possibile, praaa, che tassino sempre i più deboli – si lamenta il petomane – non è che sia una cosa divertente, praaa, perdere aria dal sedere. Devo andare tutti i giorni dal gommista ed è sempre un salasso, praaa”.

IL LIETO FINE. Fortunatamente la situazione è stata risolta da un giovane originario del Tibet che – in segno di massima stima – con l’aiuto di un fiammifero svedese ha aperto il gas del suo intestino ed ha creato una serie di lingue di fuoco che hanno intenerito tutti gli astanti. In particolare perché – considerando il canale d’uscita – nell’aria si è formata una sorta di nube tossica ad odore di peli bruciati. Ma questa è un’altra storia.

Troddiusu de bidda la DISinformazione viaggia sul Web

WhatsApp: 393-6921396

www.troddiusudebidda.it

scriveteatroddiusu@troddiusudebidda.it

Ricerca personalizzata

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>