Sardegna: Pula, Sarroch e Teulada spiccano tra i Comuni “EcoCampioni” d’Italia

pula1di Mario Manzoni

Pula, Sarroch e Teulada. Tre vicini di casa uniti nella raccolta differenziata di carta e cartone. Ebbene si, perché anche in Sardegna dieci anni fa è nato il “Club dei Comuni EcoCampioni in Carta e Cartone” e i tre paesi che si affacciano sulla costa occidentale dell’Isola ne fanno parte. Insieme ai Comuni di Bosa, Carbonia, Elmas, Lanusei, Santa Teresa di Gallura, Tortolì, Trinità d’Agultu e Vignola. In totale la squadra degli “EcoCampioni” è composta da dieci centri isolani, per un totale che supera le 85 mila persone. Secondo i dati raccolti durante l’attività di monitoraggio ogni cittadino che appartiene al Club della Sardegna ha raccolto – naturalmente come media annuale – circa 58 chilogrammi (i dati sono relativi al 2016): una cifra nettamente superiore alla media pro capite di altre regioni italiane che si ferma ai 47 chilogrammi per abitante.

LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Il Club “Comuni EcoCampioni in carta e cartone” è nato esattamente dieci anni fa, nell’ottobre del 2007, nella regione Campania. Il suo scopo è quello di sostenere, aiutare e ricompensare tutti i Comuni della Penisola che abbiano raggiunto risultati di vera eccellenza nella raccolta differenziata di carta e cartone. Sono cinque le Regioni coinvolte, Sardegna compresa, con 105 Comuni aderenti in tutta Italia che coinvolgono oltre un milione e 700 mila persone. I requisiti fondamentali per entrare a far parte del Club sono semplici: i Comuni in convenzione infatti devono garantire una raccolta pro capite totale, maggiore di 44 chili per abitante con una percentuale di raccolta differenziata che superi oltre il 45  per cento. Ci sono ancora altri Comuni dell’Isola che potrebbero entrare a far parte del Club ed è proprio questo l’obiettivo degli organizzatori: la Sardegna infatti – insieme all’Abruzzo – è una regione di riferimento per la buona gestione della raccolta differenziata di carta e cartone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ricerca personalizzata

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>